Adidas Scarpe 2018

Acquista ora Adidas Scarpe 2018 - Ottieni uno sconto del 60%. Vendita di sconto.

L’Atalanta di quella stagione, allenata da Emiliano Mondonico, centrò comunque il ritorno in Serie A grazie al 4° posto ottenuto in volata in serie adidas scarpe 2018 cadetta, Le maglie indossate dai giocatori bergamaschi in quell’annata, realizzate da Latas, presentavano una rigatura verticale più stretta rispetto a quelle degli anni ’60, con un colletto nero con scollo a V, e bordini delle maniche anch’essi neri; sul petto campeggiava il grande rettangolo bianco dello sponsor Sit-in, La vittoria atalantina nell’edizione del 1962-63 rappresenta un bell’ exploit da parte di una delle storiche “provinciali” italiane, In questo senso, spulciando nell’albo d’oro della Coppa Italia possiamo imbatterci in altri casi analoghi di vittorie “a sorpresa”, tra cui l’incredibile affermazione del Vado nell’edizione inaugurale del 1922, il successo del Venezia nel 1941 (pur se quella squadra poteva schierare campioni del calibro di Ezio Loik e Valentino Mazzola, futuri punti di forza del Grande Torino ) e, più recentemente, il trionfo del Vicenza nel 1997..

Tornando alla maglia celebrativa del 1963, tutti i tifosi nerazzurri possono già trovarla ed acquistarla al ‘Temporary Atalanta Store’ di Piazza della Libertà, ovviamente a Bergamo, Conoscevate la storia della Coppa Italia del adidas scarpe 2018 1963? E come giudicate quest’operazione-celebrativa dell’Atalanta?.

Continuiamo a parlare di Germania, dove da anni vige l’abitudine di presentare le nuove divise nelle giornate conclusive della stagione, Questa volta è il turno del Werder Brema, che ha svelato la maglia per il 2013-2014, Confermato come colore principale il verde, come avviene dal 2009-10, prima stagione del rapporto con Nike, adidas scarpe 2018 Il colletto a V ed i bordi sono bianchi, Questi ultimi sono arricchiti da un profilo arancione, colore che nel decennio scorso era stato più volte protagonista nelle maglie del Werder, anche più del bianco..

La caratteristica che rende il lavoro di Nike su misura per il Werder è il pattern a piccoli rombi tono su tono, evoluzione concettuale di quanto era stato proposto per la maglia 2012-2013. Ovviamente la forma riprende quella dello stemma del club. L’effetto del pattern da lontano è simile a quello apportato dal gingham per la maglia del Manchester United. A mio avviso positivo che anche in questo caso la fantasia sia stata estesa a tutta la maglia e non solo alla parte frontale, come siamo ormai abituati a vedere su maglie di altri grandi marchi.

AGGIORNAMENTO A due mesi dalla presentazione della prima maglia, Nike ha svelato anche le due divise da trasferta del Werder adidas scarpe 2018 Brema, La seconda maglia è bianca con colletto a polo a verde e scollatura chiusa da un triangolo rovesciato, Verdi anche le personalizzazioni ed i bordi manica, arricchiti da una rifinitura arancione, Per la terza divisa è stato scelto il colore nero rifinito da dettagli bianchi, Lo stile del colletto è quello definito  “Henley Crew”, già utilizzato nella casacca away del Manchester United 2012-2013, In questo caso è evidenziato da una linea bianca e chiuso da un bottone..

Lo Stoccarda ha svelato le divise Puma per il 2013-2014. Cambiano la maglia bianca e quella nera, mentre la rossa resta invariata rispetto alla scorsa stagione. La prima maglia tradizionalmente bianca con fascia rossa, è arricchita da pinstripes orizzontali dello stesso colore. Dallo scollo a V bianco escono due profili rossi, gli stessi presenti nei bordi manica. Sul retro le righine non sono presenti, ma c’è ricamato l’anno di nascita del club. I pantaloncini sono bianchi, con le iniziali del club ricamate sulla cintura, con il classico carattere gotico. I calzettoni sono bianchi con due striature rosse nella parte posteriore.

Per la maglia nera rispetto alla scorsa stagione la fascia orizzontale è rossa e non più bianca, Il colletto è a V nero, con uno strato a girocollo all’interno su cui trova spazio un piccolo inserto biancorosso, Il adidas scarpe 2018 retro del colletto è rosso e contiene l’anno di fondazione, I pantaloncini ed i calzettoni sono gli stessi della prima divisa ma in versione nera, Come detto la divisa rossa resta invariata rispetto alla passata stagione, Vi piacciono le nuove divise dello Stoccarda?.

Si susseguono i colpi nel settore delle scarpe da calcio, di cui oggi presentiamo un prodotto completamente nuovo: adidas Nitrocharge, Pensato per la nuova generazione di calciatori, lo scarpino Nitrocharge si va ad aggiungere agli altri iconici modelli a tre strisce: Adipure, F50 e Predator, Nitrocharge è stata realizzata per i giocatori che vengono considerati “il motore” della squadra, The Engine, quelli adidas scarpe 2018 che corrono di più, recuperano palloni e coprono il campo per 90 minuti, La colorazione d’esordio è blu e giallo con finiture nere e le classiche tre strisce bianche..



Messaggi Recenti