Air Jordan 2016

Acquista ora Air Jordan 2016 - Ottieni uno sconto del 60%. Vendita di sconto.

L’occasione della vita arriva il 19 Giugno 2014: la partita è contro l’Inghilterra e la cornice è proprio il Mondiale brasiliano, Il veterano della difesa “Albiceleste”, Diego air jordan 2016 Lugano, chiede il cambio dopo uno scontro di gioco, e il sostituto è proprio Josè Giménez, L’Uruguay vincerà il match per 2-1 e il ragazzo di Toledo sarà tra i protagonisti e continuerà a guadagnarsi la fiducia del C.T, anche contro l’ Italia e, nel match dell’ eliminazione della sua squadra, contro la Colombia, agli ottavi..

L’estate di Giménez è, così, ricca di soddisfazioni: l’esordio al Mondiale, finale di Champions e, soprattutto la vittoria della Liga spagnola, Ancora non è tra gli “indispensabili” dei “Colchoneros”, ma i riflettori si sono air jordan 2016 accesi, la gente che sa di calcio ha iniziato a parlare, e Mister Simeone, che tanto ha spinto per averlo, adesso sa che ha per le mani un talento cristallino, un investimento per almeno vent’anni, e senz’altro saprà come salvaguardarlo..

D’altronde, come è naturale che sia, tanti Club europei si stanno muovendo, anche perchè il prezzo del suo cartellino non si è ancora gonfiato, poichè siamo ancora sui 2 Mln di Euro, Siamo tutti curiosi di sapere quale futuro si prospetta per questo promettente centrale di difesa, destro naturale, forte fisicamente ma anche rapido, in sostanza un giocatore moderno, C’è solo un augurio che noi di Scarpini.it ci permettiamo di fargli: qualunque sia la sua prossima “casa”, speriamo che raggiunga la serenità utile per esprimere le sue tante doti air jordan 2016 tecniche sul campo, perchè siamo convinti, e non lo siamo solo noi, che la probabilità di sentire ancora parlare di lui è molto alta..

Si rinsalda la partnership tra Nike e Friburgo, che anche nella stagione 2014-2015 ospiterà l’iconico swoosh sulle proprie divise. Nessuno stravolgimento, ma maglie sulla scia delle precedenti annate, ad eccezione della third, che da sfumature rosate in stile camiseta blaugrana away 2012-13 passa ad più tradizionale template strisciato. Quasi a bilanciare la sostanziale assenza di elementi innovativi nei kit gara, la società ha optato per un’ inusuale trovata pubblicitaria per il lancio delle nuove divise: per tre giorni Füchsle, la volpe mascotte del sodalizio della Foresta Nera, si è aggirata tra le vie della città indossando le nuove divise, tra lo stupore generale e la gioia dei fan più giovani, che non si sono lasciati sfuggire l’occasione per un insolito selfie.

La società, tramite i propri profili social, ha provveduto poi alla raccolta di air jordan 2016 tutte le foto scattate da tifosi e simpatizzanti, pubblicando le più caratteristiche sul proprio sito ed estraendo, tra tutti i partecipanti, tre fortunati vincitori a cui verrà spedita una maglia autografata dai propri beniamini, Concentrandoci ora sulle divise prodotte da Nike per i  Breisgau-Brasilianer, nessuno stravolgimento in vista: la home e la away presentano speculari caratteristiche e medesimo template, il Trophy II con tecnologia Dri-Fit..

La prima maglia è di colore rosso acceso, ad eccezione delle maniche bianche impreziosite da due bande rosse, una in prossimità della spalla e l’altra al termine della manica. L’home kit viene completato da pantaloncini e calzettoni monocromatici, realizzati nella medesima tonalità di rosso che domina la maglia. Come detto, l’away kit segue le caratteristiche del kit casalingo, sostituendo al rosso il bianco ed al bianco il nero, con il quale sono state realizzate le bande sulle maniche.

Pantaloncini e calzettoni bianchi completano un kit away piuttosto anonimo, Le maggiori novità giungono dal third kit, realizzato in un’alternanza di strisce nere e grigie, interrotta soltanto nella parte posteriore della maglia, che ospita un vasto riquadro grigio al cui interno verranno applicati i nomi ed i numeri, A completamento della terza divisa abbiamo pantaloncini e calzettoni interamente neri, Cosa ne pensate del lavoro air jordan 2016 di Nike per i Brasiliani di Brisgovia?.

Dopo due promozioni consecutive, dalla terza serie alla Ligue 1, il Metz FC si rifà il look presentando le tre uniformi per la stagione 2014-2015, La prima maglia è divisa in tre parti ed è un connubio dei due colori sociali: il granata e il bianco, La parte centrale, molto più ampia rispetto alle air jordan 2016 due laterali simmetriche, è granata e va a coprire interamente il petto e la schiena, Colletto a V con chiusura incrociata, stemma societario a destra, baffo Nike a sinistra e i due sponsor, nella parte frontale; in quella posteriore notiamo invece un terzo sponsor inserito sotto il numero..



Messaggi Recenti