Fiume Della Romagna

Acquista ora Fiume Della Romagna - Ottieni uno sconto del 60%. Vendita di sconto.

Per quanto riguarda ACE15 abbiamo notato che moltissimi professionisti, soprattutto in allenamento perchè poi in partita la suola utilizzata è la SG mista (anche perchè la maggior parte ha un ruolo difensivo), utilizzano una versione delle ACE15 con suola FG pura, strutturata con solo i tacchetti più alti e conici, senza quelli di diversa forma e altezza, Bè sarà per avere più fiume della romagna trazione, facile a dirsi, ma secondo noi c’è di più, anche perchè giocatori come Hernanes (non proprio un tipo che non fa cambi di direzione) si allena comodamente con la suola AG/FG e ci ha pure giocato..

La nostra idea è che proprio giocatori abituati al “tacchetto alto” come Ozil, Xabi Alonso, Lahm e tanti altri preferiscano sempre e comunque una trazione molto accentuata, mentre chi è sempre stato abituato a giocare con piatti suola “a 13” ha gradito la soluzione AG/FG, Noi consigliamo di non sottovalutarle ed, anzi, per noi “comuni mortali” avere uno scarpino che permette di giocare su tanti terreni diversi è un grande vantaggio, fiume della romagna un unico consiglio: scegliete la versione sintetica per non “bruciarle” presto in pelle..

Il discorso per X15 è completamente diverso, Davvero qui l’utilizzo della suola FG/AG è minimo, Però ci sono giocatori che anche nei match importanti preferiscono comunque non giocare con la suola mista (per adesso), È il caso di Gareth Bale che ci mostra come le X15 possano essere ideali con una suola fiume della romagna FG pura, che è praticamente quella delle F50 adizero utilizzate fino ad oggi, Secondo noi risulta molto più interessante rispetto alle ACE15, infatti vediamo molto bene su questo scarpino una suola con trazione massima anche per terreni compatti, perchè la maggior parte dei giocatori che le utilizza è comunque votata allo sprint ed all’accelerazione, Suarez e Benzema ne sono dei chiari esempi, Noi ci permettiamo di consigliarvi sempre la soluzione mista per le partite con X15 e magari alternarle in allenamento con una soluzione più “comoda”..

La Serie B ritrova il Novara, promosso dopo un anno di Lega Pro, che ha presentato presso i locali del suo store ufficiale le nuove maglie 2015-2016. Testimonial dell’evento sono stati i calciatori Andrea Tozzo, Daniele Buzzegoli, Carlalberto Ludi, Francesco Signori e Pablo Gonzales. La collezione dei piemontesi proposta da Joma in collaborazione con La Fabbrica dello Sport è molto ricca e prevede tre divise per i giocatori di movimento ed altrettante per i portieri. Per la prima maglia, azzurra come da tradizione, Joma punta per il terzo anno consecutivo sul colletto a polo. Lo scollo a ‘V’ è decorato da una sottile riga azzurra, mentre i due lembi del colletto sono completamente bianchi. I due bordo manica a contrasto si uniscono al voluminoso inserto bianco in mesh che dall’interno delle maniche si sviluppa lungo il fianco.

Proprio il massiccio utilizzo del bianco è la novità principale di questo home kit, come spiega il responsabile del Novara Store, Corrado Giannini: “C’è più colore rispetto al passato, abbiamo scelto gli inserti bianchi perché il bianco è presente anche nella croce del Novara”, Sul petto troviamo il main sponsor, Banca Popolare di Novara, in posizione centrale; poco più in alto è cucito lo stemma societario e, sul lato opposto il nome dello sponsor tecnico, Proprio sotto il lettering del brand spagnolo è applicata la fiume della romagna patch del secondo sponsor, Su entrambe le spalle sono cuciti i loghi Joma..

I pantaloncini abbinati alla maglia sono neri anche se è molto probabile che in alcune occasioni verranno utilizzati i pantaloncini bianchi. Recentemente, i due calciatori azzurri Pablo Gonzales e Daniele Buzzegoli hanno preso parte al nuovo spot di Sky per la Serie B, esibendosi in qualche giocata nel centro storico vestendo la nuova maglia. In questa occasione sono stati mostrati in anteprima i caratteri di nomi e numeri, molto particolari. I numeri sono leggermente inclinati verso destra e presentano uno stile tondeggiante. I nomi dei giocatori del Novara, che avevamo lasciato due anni fa in un meno leggibile oro, li ritroviamo in bianco, scritti in corsivo. Curioso notare che le lettere iniziali dei cognomi sono scritte, a dispetto della grammatica italiana, in minuscolo; riproposta la licenza poetica di Puma sulle vincenti divise del Mondiale 2006.

Più elaborato e particolare il disegno della seconda maglia, caratterizzato da uno scollo a V spezzato in due colori che abbina all’azzurro della prima maglia un blu navy, Le stesse tonalità colorano il pannello frontale della maglia in una doppia banda orizzontale: una fiume della romagna azzurra più spessa posizionata nella parte alta del petto, proprio sotto allo stemma societario e al logo Joma e un’altra blu navy più sottile, posta qualche centimetro più in basso della prima, Un inserto in mesh traforato, per favorire la traspirazione, corre su entrambi i fianchi, Particolari i bordo manica, sottili nella parte interna e più spessi verso l’esterno della manica dove si sviluppano in un inserto quadrato evidenziato da una sottile striscia blu navy, Il main sponsor è ben integrato, applicato in blu, mentre il secondo sponsor è inserito su una toppa che interrompe la banda orizzontale azzurra per un effetto visivo meno piacevole, Il kit away si completa con pantaloncini e calzettoni bianchi..

Lo stesso modello della maglia away costituisce anche la terza maglia, Il colore scelto è il nero, abbinato al grigio scuro e al verde che fa il suo esordio assoluto fiume della romagna sulle maglie del Novara, Il verde chiaro colora la sezione “isolata” del colletto e la banda orizzontale più sottile, mentre quella più spessa, l’inserto laterale e i bordo manica si colorano di grigio scuro, Presentata anche la maglia dei portieri del Novara che riprende i colori utilizzati nella terza divisa. La maglia è verde chiaro con colletto a V che contrasta con il grosso inserto rettangolare grigio che decora l’intera parte superiore della casacca, Sul petto, proprio al limite della sezione grigia, sono cuciti lo stemma societario e il lettering dello sponsor tecnico in bianco, mentre il logo Joma è cucito in nero su entrambe le spalle, Le maniche sono caratterizzate da scanalature parallele..



Messaggi Recenti