Graffitishop

Acquista ora Graffitishop - Ottieni uno sconto del 60%. Vendita di sconto.

La sottoscrizione di un accordo con Nike conclude l’era Puma sulle divise dell’UNAM, il Club Universidad Nacional, meglio noto alle cronache con il nome di Pumas, con cui il brand tedesco aveva sviluppato una pluriennale e simbiotica collaborazione, Cambia dunque lo sponsor tecnico sulle divise di uno dei più popolari club messicani: scompare l’iconico Puma dalla spalla destra per lasciare spazio al celebre swoosh, graffitishop ma resta immutato il concetto di fondo della divisa, che l’ha resa celebre agli occhi di tutti gli appassionati, spiccando nel panorama per sue scelte ardite, talvolta discutibili ma assai più spesso apprezzate..

Il kit home, in continuità con le scelte della passata stagione, vede la decisa ed incontrastata prevalenza dell’oro, che la fa da padrone dalla maglia ai calzettoni, passando per i pantaloncini, riducendo il blu navy a mero elemento di contrasto, tonalità con cui sono stati realizzati gli sponsor, innumerevoli come da tradizione messicana, ed i loghi, A questi si aggiunge il caratteristico puma, realizzato in termopellicola: caso più unico che raro nell’intero panorama mondiale di scudetto che si graffitishop tramuta in template..

Rispetto alle ultime divise, Nike ha optato per rovesciare l’impostazione della maglia, seguendo graffitishop un percorso già intrapreso nel third kit della passata stagione: le dimensioni del volto del puma sono state ridotte e la sua figura risulta tratteggiata da un sottile stancil, alleggerendo così la veste grafica del kit da pesanti campi cromatici a contrasto, Come nelle recenti stagioni, sulla spalla sinistra della maglia, tanto in quella casalinga quanto in quella da trasferta, alla medesima altezza del logo dello sponsor tecnico alberga il logo embossato della National Autonomous University of Mexico, UNAM appunto, celebre campus universitario di Città del Messico nel quale il club ha mosso i primi passi e con il quale mantiene un indissolubile legame..

Il kit away proposto dall’azienda di Beaverton è speculare al kit home: medesimo template ma colorazioni invertite, assistiamo infatti ad una divisa total blu navy con dettagli oro, quali i molteplici loghi e il lettering degli sponsor. I kit incorporano tutte le ultime tecnologie di Nike, quali il tessuto Dri-Fit in misto cotone-poliestere, i fori laterali al laser (versione Authentic) e il taglio realizzato dalle scansioni 3D dei calciatori. Cosa ne pensate del primo lavoro di Nike per i Pumas?

Per l’anniversario numero 110 della nascita del club francese, Nizza e Burrda hanno presentato le maglie per la stagione 2014-2015, la dodicesima consecutiva in Ligue 1, La maglia casalinga resta fedele ai colori sociali del club francese, presentandosi a strisce verticali rossonere : tre quelle di colore nero e due invece quelle rosse, L’alternanza e la sequenza cromatica delle strisce continua anche sul retro della maglia, dove all’altezza del collo è graffitishop posizionata la scritta OGC NICE ( Olympique Gymnaste Club de Nice-Cotè d’Azur)..

Non si può dire altrettanto invece delle maniche e delle spalle: esse si presentano infatti sì rosse e nere, ma la riga nera che va a tagliare il rosso, risulta inserita orizzontalmente dalla spalla verso il braccio. Le maniche hanno poi una chiusura circolare nera e rossa. Per quanto riguarda il colletto, il brand svizzero quest’anno ha voluto proporre un simil-colletto alla coreana, sempre rossonero e con chiusura centrale rossa. Il richiamo all’anniversario del club della Costa Azzurra è infine presente sotto lo stemma sociale con le date 1904-2014.

Per la divisa da trasferta, graffitishop Burrda ha utilizzato il template della maglia casalinga, cambiando soltanto il colore, L’away infatti si presenta bianca, La monocromia è fatta venire meno soltanto dalla chiusura delle maniche e dal colletto,  entrambi neri e rossi, Immancabile sotto lo stemma societario il richiamo all’anniversario del club francese e sul retro la dicitura identificativa del club OGC NICE, Anche per il terzo kit Burrda ripropone il medesimo modello delle prime due divise, La third del club della Provenza risulta essere di colore blu con finiture rossonere su colletto, orlo delle maniche e bordo inferiore, Anche qui permangono il nome del club sul retro e il ricordo dei 110 anni..

Si è tenuta la scorsa settimana, presso i locali del vivaio Vannucci, la presentazione ufficiale delle nuove maglie della Pistoiese 2014-2015, Dopo aver annunciato il nuovo contratto con il partner tecnico Legea, che vestirà la formazione arancione per i prossimi due anni, la società ha svelato le divise che accompagneranno l’US Pistoiese 1921 nel prossimo campionato di Lega Pro, in quella che sarà la stagione graffitishop del ritorno al calcio professionistico dopo la promozione dalla Serie D conquistata lo scorso anno..



Messaggi Recenti