Vans Alte

Acquista ora Vans Alte - Ottieni uno sconto del 60%. Vendita di sconto.

Completiamo la presentazione delle nuove maglie di Puma per le squadre africane, a cui è stata dedicata la collezione Speed, Partiamo dal Ghana, la cui maglia è stata realizzata dall’artista Godfried Donkor, Il concept del progetto è partito dal nickname della nazionale ghanese: Black Stars, Le stelle sulla parte frontale sono tutte monocolore, ad eccezione delle tre più a destra che assumono i colori della bandiera nazionale: rosso, giallo, verde, Per l’Egitto non potevano che essere i geroglifici a riempire la casacca rossa con “collare” vans alte bianco e nero, Il logo della EFA è sormontato da sette stelle, una per ogni vittoria ottenuta nella Coppa d’Africa..

La divisa del Burkina Faso, disegnata da Saido Dicko, riprende gli stalloni raffigurati nello stemma nazionale, Anche i calciatori sono soprannominati “The Stallions”, Curiosamente nella foto di campagna manca il logo della federazione calcistica, non ne conosciamo i motivi, Nella vans alte maglia presentata a Londra era invece regolarmente presente, Chiudiamo con il Togo, la cui maglia è gialla, arricchita da sei righe rosse con un effetto pennellato, Sul cuore il disegno dello sparviero, a destra lo stemma della FTF (Fédération Togolaise de Football)..

Tutti noi abbiamo negli occhi le terribili immagini delle alluvioni in Liguria e Toscana, Il calcio non si è mostrato indifferente e l’associazione LIVE Onlus insieme alla Lega Pro, con la collaborazione dello Spezia Calcio, ha deciso di far partire un progetto per raccogliere fondi, Sono state vans alte messe in asta su eBay alcune maglie indossate nel match Spezia-Portogruaro del 30 Ottobre, Per partecipare e fare un’offerta andate qui: le aste di Live Onlus, Il ricavato dell’iniziativa sarà versato sul conto corrente “EMERGENZA ALLUVIONE” (codice IBAN: IT28N0603010701000046860177) destinato alla raccolta di fondi a favore delle aree colpite. L’iniziativa si concluderà, salvo proroga, al 31/12/2011, dopo di che la banca Carispezia, verificato il saldo del conto, raddoppierà l’importo della cifra raccolta con un’erogazione diretta di importo minimo pari a 100.000 euro..

Parlando sempre di Live Onlus, vi ricordiamo anche l’iniziativa in corso con il Foggia Calcio. Fino al 15 Novembre sarà possibile votare le frasi che saranno ricamate su due mute speciali che utilizzerà la squadra foggiana. Il sondaggio è disponibile sul sito Tuttolegapro.

Una bella notizia per la prossima giornata di campionato vans alte che vedrà impegnate Lazio e Parma all’Olimpico, La Fondazione Gabriele Sandri ha ufficializzato l’accordo con la società biancoceleste per apporre il proprio logo sulle maglie, Anche il Parma parteciperà all’iniziativa con un logo celebrativo e indossando nel riscaldamento una t-shirt con i marchi Fondazione Gabriele Sandri e Fondazione Matteo Bagnaresi, onlus dedicata al tifoso gialloblù tragicamente scomparso nel 2008..

Non è finita qui perchè il 20 Novembre, in Triestina-Cremonese,  saranno gli alabardati a giocare con una maglia rossa e il logo della Fondazione Gabriele Sandri. E ancora: per la stagione 2011-2012 anche la S.S.D. Lazio Calcio a 8 (Serie A2) avrà la maglia col logo Fondazione Gabriele Sandri, mentre la S.S Lazio Calcio a 5 Femminile (Serie A) nelle gare interne promuove una raccolta fondi benefica per la no profit. Questo il commento di Maurizio Martucci, direttore della Biblioteca del Calcio di Piazza della Libertà (Roma) e responsabile dell’area marketing della fondazione dedicata a Gabbo: “ Si tratta di una svolta epocale per il mondo del calcio. E’ la prima volta che in Italia una fondazione dedicata a un tifoso scomparso imprime il proprio nome sulle maglie da gioco. E’ quella visione etica di un marketing solidale e sociale che facciamo nostro: fa bene ai giovani, al calcio e alla memoria condivisa. La Fondazione Gabriele Sandri ha squarciato un velo e ora traccia percorsi inediti: ad inizio stagione abbiamo ricevuto le maglie autografate del Milan Campione d’Italia, l’11 Novembre il capitano del Lecce sarà testimonial del nostro gruppo salentino di volontari donatori di sangue e ora Triestina, Parma e Lazio personalizzano le loro casacche col logo di Gabbo. E’ il segno della nostra incisività su tutto il territorio nazionale, in modo trasversale e unitario. Nel nome di Gabriele Sandri è nata una nuova cultura del calcio, frutto di un altruistico lavoro di squadra dall’elevata sensibilità umana, dove il raggiungimento dei risultati è sempre la somma della solidarietà del Popolo di Gabriele”.

Completiamo il quadro della Serie A con le nuove maglie del ChievoVerona proposte vans alte da Givova, La presentazione ufficiale delle nuove divise sarebbe dovuta avvenire in occasione del raduno della squadra a Luglio, ma un problema con i tempi della fornitura non l’ha resa possibile, Praticamente nessuna novità per la prima maglia, se non per il colletto a girocollo e non più a polo, Busto giallo con l’immancabile rappresentazione di Cangrande della Scala, Sulle maniche blu troviamo il logo di Givova che firma la maglia anche con il lettering centrale sotto il colletto, Questo è affiancato sul lato sinistro dallo stemma della società e sul lato destro dal co-sponsor, Midac Batteries, Gli sponsor principali invece sono Banca Popolare di Verona (in casa) e Paluani (in trasferta)..

La seconda divisa presenta la novità più evidente: l’introduzione di una banda verticale gialla al centro e blu ai lati che parte dalla spalla sinistra e arriva all’orlo inferiore della maglietta, Completamente bianca presenta, vans alte come lo scorso anno, una serigrafia di una variante dello stemma scaligero e la Scala di Verona prende il posto dello scudetto societario, La terza divisa invece si rifà ai colori originali del Chievo : azzurro per la maglia e bianco per i pantaloncini, Sul fronte ancora una serigrafia che riporta il disegno del cancello delle Arche Scaligere, il mausoleo della famiglia della Scala..



Messaggi Recenti