Vans Berle Pro

Acquista ora Vans Berle Pro - Ottieni uno sconto del 60%. Vendita di sconto.

Come ogni Mondiale che si rispetti, siamo arrivati al crocevia per l’Italia: il match con l’Uruguay sarà decisivo per il proseguo nella competizione, Ai ragazzi di Prandelli può star bene anche il pareggio per il proseguo vans berle pro nel torneo, ma dopo la cocente sconfitta con Costa Rica, serve una prestazione degna, non sarà, quindi, ammissibile giocare con il freno a mano tirato, Inoltre la matematica vuole che, in caso di vittoria con due gol di scarto, e contemporanea sconfitta con stesso parziale dei centroamericani con la già eliminata Inghilterra, si profilerebbe la possibilità di passare il girone addirittura come prima classificata..

Molti i dubbi di formazione per il C.T, azzurro, che ha in mente il ritorno al 3-5-2, che tanto bene ha fatto nella Confederation’s Cup del 2013, ITALIA (3-5-2): Buffon, Bonucci, Barzagli, Chiellini, Darmian, Verratti, Pirlo, Marchisio, De Sciglio, Immobile, Balotelli Probabile formazione speculare per l’11 di Tabarez che dovrà rinunciare ancora al perno della difesa Lugano, che sarà ancora sostituito dal giovanissimo e promettente Gimenez, Per il resto dovrebbe confermare la vans berle pro squadra che a battuto l’Inghilterra, con il tandem delle meraviglie Cavani e Suarez in attacco..

Dopo una stagione non brillante quanto la precedente, lo Swansea City è pronto per il nuovo campionato di Premier League 2014-2015, La squadra gallese scenderà in campo con le nuove divise firmate da Adidas, sponsor tecnico per il quarto anno consecutivo, Il marchio tedesco opta per lo stesso modello sia per la divisa casalinga sia per quella da trasferta, il Condivo vans berle pro 14, ma con diverse applicazioni, Per la maglia home si è scelto uno stile molto sobrio e pulito: casacca con scollo a V completamente bianca con le tre strisce sulle spalle, il logo della squadra e dello sponsor tecnico in nero, A completare il kit ci sono i pantaloncini bianchi con le tre strisce sui fianchi e una riga nera in fondo, e i calzettoni bianchi con le tre strisce sul risvolto..

Nelle trasferte invece gli Swans ritrovano il rosso e il nero, colori presenti soprattutto sulle divise di casa e trasferta dei primi anni ’90. Adidas decide di realizzare una maglia che vede i due colori dividersi sul petto esattamente a metà in senso verticale, mentre le maniche sono nere con le tre strisce sulle spalle, un elemento orizzontale che le interrompe e bordo manica in rosso. Scollo a V nelle due tonalità di colore e linea bianca orizzontale sul retro all’altezza delle spalle completano la divisa, insieme al logo Adidas in rosso e allo stemma della squadra in nero. I pantaloncini sono rossi con dettagli in nero così come i calzettoni, arricchiti da righe orizzontali.

Le casacche vans berle pro dello Swansea ospitano per il secondo anno consecutivo il marchio della cinese GWFX (Goldenway Global Investments), rinnovato nello stile a rombo e dorato su entrambe le maglie, Come vi sembrano le nuove divise dello Swansea City 2014-2015?.

Proseguiamo con la rassegna degli scarpini indossati durante i Mondiali 2014, di seguito le scelte di Gervinho, Klose, Mandzukic, Matuidi, Suarez, Valencia e Vargas. Gervinho (Costa d’Avorio) Nike Mercurial Superfly IV Klose (Germania) Nike Hypervenom Phantom Mandzukic (Croazia) Nike Hypervenom Phantom Matuidi (Francia) Nike Magista Obra Suarez (Uruguay) adidas F50 Battle Pack Valencia (Ecuador) Nike Mercurial Vapor X Edu Vargas (Cile) Nike Mercurial Superfly IV

2014, anno importante per il calcio olandese, Proprio quest’anno infatti si festeggia vans berle pro il 125° anniversario della fondazione della KNVB, Koninklijke Nederlandse VotebalBond, la locale federazione calcistica fondata nel 1889, Le celebrazioni sono già partite in campo con la grande rivincita ottenuta sulla Spagna campione del mondo umiliata per 5-1 all’esordio mondiale e con il passaggio del turno alla fase ad eliminazione diretta, Proprio lo straripante successo sulla Spagna ha acceso le luci dei riflettori sulla nazionale Oranje di Louis Van Gaal e approfittando di ciò Nike ha emesso un comunicato nel quale viene confermato il rapporto di collaborazione con la KNVB fino alla nuova scadenza fissata per il 2026, Un rinnovo che permetterà al sodalizio americano ed alla nazionale olandese di raggiungere i 30 anni di matrimonio..

Era infatti il 1996 quando Nike firmò il primo contratto con la federazione olandese andando a sostituire l’italiana Lotto, Soddisfazione per l’accordo viene espressa da ambo le parti, Così Dermott Cleary, vice presidente e general manager Nike: “Siamo deliziati nell’estendere la nostra vans berle pro partnership con la nazionale olandese nell’anno in cui la KNVB celebra il suo 125° anniversario, Una delle nostre prime collaborazioni importanti a livello calcistico è stata proprio con la KNVB e questo ci ha permesso di continuare la nostra crescita nel diventare il brand più innovativo e leader mondiale a livello calcistico, Guardiamo avanti per costruire il nostro successo insieme.”.



Messaggi Recenti